"Chiediamo alle istituzioni la massima attenzione al fine di tutelare la salute dei cittadini e la salubrità dell'ambiente. Vista la delicatezza della situazione, sarebbe auspicabile un contributo da parte della Polizia locale anche dei Comuni di Monza, Brugherio e Agrate".Lo rimarca l'onorevole della Lega Massimiliano Capitanio dopo che la Procura ha dato il via libera alla ripresa dell'attività produttiva di Asfalti Brianza, dopo la chiusura disposta il 25 settembre. "Oggi ho scritto al presidente della Regione, Attilio Fontana, confidando in una presenza significativa di Ats e Arpa - ha proseguito Capitanio - La situazione era e resta delicata ed è indispensabile che gli Enti preposti monitorino la situazione anche per dare le dovuto risposte alle preoccupazioni dei cittadini"