Monza, scuola non sanificata dopo elezioni, Capitanio (Lega): "Fatto gravissimo, responsabilità anche del Governo"

Monza, 23 settembre 2020 "Quanto accaduto questa mattina a Bellusco è gravissimo e inaccettabile. Presenterò una interrogazione alla Camera per capire quale sia stato il supporto garantito dallo Stato ai Comuni e se si voglia inviare degli ispettori per stabilire le esatte responsabilità. Purtroppo questa situazione è figlia della folle gestione del Governo, che mai avrebbe dovuto utilizzare le scuole per le elezioni a pochi giorni dalla ripresa dell'anno scolastico. A pagare sono ancora una volta studenti e famiglie"

Lo dichiara il deputato della Lega Massimiliano Capitanio in merito alla decisione della dirigente scolastica della scuola secondaria di primo grado "Falcone e Borsellino" di Bellusco (MB) di rimandare a casa gli studenti per la  mancata sanificazione dei locali dopo la tornata elettorale. L'interrogazione è stata sottoscritta anche dai colleghi di partito Centemero, Crippa e Grimoldi.