Rai: Capitanio (Lega), grave violazione email privata Giuli durante Report

Roma, 28 ott - "Fatti molto gravi e inquietanti quelli denunciati dal giornalista Alessandro Giuli: violazione, sottrazione e pubblicazione della sua corrispondenza privata in posta elettronica mandata in onda durante la trasmissione di Rai 3, Report. Amministratore delegato e presidente della Rai intervengano nell'ambito delle rispettive competenze per far luce sui rapporti, anche economici e contrattuali, tra Ranucci e la redazione di Report con il consorzio di giornalismo investigativo. Le spiegazioni fornite da Ranucci fanno sorridere: Report non ha fatto nessuno scoop, ma solo pettegolezzo violando la libertà dei diritti costituzionali di un giornalista".

Così il deputato della Lega Massimiliano Capitanio, Segretario della commissione di Vigilanza Rai.