Metro Cologno-Vimercate, Capitanio (Lega): "PDe M5S imparino da noi, fatti e non chiacchiere"

"La capacità di mistificazione della realtà da parte del Movimento Cinque Stelle e del Governo è sotto gli occhi di tutti, ma quanto affermato dal consigliere regionale Marco Fumagalli in riferimento ai soldi per la progettazione del prolungamento della metropolitana da Cologno nord a Vimercate va al di là di ogni immaginazione. La Lega e la Regione hanno dato prova concreta di volere i prolungamenti della metropolitana da Milano alla Brianza: basta vedere il miliardo stanziato da noi quando eravamo al Governo per far arrivare la metropolitana a Monza. E lo stesso impegno lo si sta sostenendo per Vimercate. Se Fumagalli vuole impegnarsi su questo fronte non possiamo che essere contenti: sarebbe sufficiente che scrivesse a Conte per ricordargli di onorare l'ordine del giorno della Lega, approvato dal Governo a luglio, che chiedeva di "adottare con tempestività ogni azione volta alla realizzazione del prolungamento della linea 2 della metropolitana di Milano, anche attraverso la creazione o implementazione di un fondo specifico per i sistemi metropolitani". Da luglio nemmeno un centesimo. Il Governo Pd e M5S anziché buttare soldi con monopattini e banchi a rotelle cinesi, la smettano di giocare e trovino i soldi per il Vimercatese".

Lo rimarca l'onorevole della Lega Massimiliano Capitanio