Casello Tangenziale, Lega: "Fumagalli pensi ai monopattini e bussi al suo Governo"

Monza, 14 novembre 2020 - "Leggere in queste ore dell'interessamento del consigliere regionale Fumagalli al problema del casello della tangenziale Est fa quasi tenerezza. Mentre la Lega di Governo stanziava 1 miliardo per la metropolitana in Brianza, i grillini buttavano al vento 250 milioni per i monopattini elettrici, senza contare i miliardi sprecati per i banchi a rotelle. Evidentemente c'è un approccio diverso ai temi della mobilità. Sul casello di Agrate-Vimercate, storica battaglia della Lega, già da settembre del 2019 avevamo chiesto e ottenuto l'estensione anche ai possessori di telepass dello sconto mensile del 25% per tutti gli utenti che effettuano più di 20 passaggi al mese alle barriere di Vimercate della A51: l'avvento del Covid-19 non consente, al momento, di misurare l'efficacia concreta di questa opportunità, che ancora pochi sfruttano. Fumagalli, infine, dimentica la recente aggregazione di Serravalle con Fnm: se vogliamo parlare seriamente, sarebbe il caso di iniziare un dialogo con i nuovi proprietari, anziché fare comunicati stampa senza capo nè coda su fantomatici abbonamenti. Nel frattempo bussi al suo Governo".

Lo dichiarano il deputato leghista Massimiliano Capitanio, membro della Commissione Trasporti della Camera, e il consigliere regionale brianzolo, Alessandro Corbetta