Omicidio Monza: "Bene fermo indiziati, avanti con lotta allo spaccio"

Monza, 30 nov - "Complimenti ai carabinieri della Compagnia di Monza e al Nucleo operativo per la rapida svolta nelle indagini sull'omicidio di San Rocco. E' sconvolgente pensare che i presunti responsabili siano poco più che ragazzini. Se però fosse confermata la loro colpevolezza, auspico pene esemplari data la brutalità dell'esecuzione. Questo dramma conferma la necessità di procedere senza esitazioni nel contrasto allo spaccio di droga, anche combattendo una cultura che spesso per leggerezza strizza l'occhio alla liberalizzazione incontrollata".

Così Massimiliano Capitanio, deputato Lega e Segretario della Vigilanza Rai