Rete FTTH a Seregno, Capitanio (Lega): "Misura al fotofinish, troppe zone in Brianza ancora scoperte"

Monza, 18 dic "Siamo soddisfatti della notizia comunicata oggi da Open Fiber, sebbene arrivi sul filo di lana dopo l'avvio del progetto Bul nel 2015. Bel il risultato di Seregno, ma questo non toglie che ci siano ancora troppe zone della Brianza con connessioni Internet medioevali. Proprio per superare questa anacronistica situazione ho presentato un emendamento al Bilancio, in votazione proprio in queste ore, per coinvolgere le Regioni e accelerare il piano Banda ultralarga in ritardo di almeno tre anni. E proprio oggi il Governo ha accolto il mio ordine del  giorno al Decreto ristori per agevolare i Comuni nell'utilizzo della tecnologia Fwa perché non è civile subire connessioni a 5 mega di velocità".

Lo rimarca l'onorevole della Lega Massimiliano Capitanio alla notizia che la rete  FTTH (Fiber To The Home, fibra fino a casa) è disponibile in circa 2600 immobili di Seregno, tra i primi ad essere raggiunti dalla nuova infrastruttura realizzata da Open Fiber.