Scomparsa di Magni, Capitanio (Lega): "La Brianza perde un raffinato cantautore"

Briosco, 13 gennaio 2021 - "La Brianza perde un raffinato cantautore che ha saputo coniugare empatia ed intelligenza nel tramandare non soltanto la nostra lingua ma anche la nostra letteratura. Indimenticabili in tal senso alcuni suoi brani sui Promessi Sposi. Con Francesco Magni se ne va un interprete e un volto straordinario del nostro territorio. Oltre alle più sentite condoglianze ai familiari, l'invito che faccio, anche ai più giovani, è di acquistare e di ascoltare i suoi dischi. Sarà il modo migliore per ricordarlo".
Sono le parole dell'onorevole della Lega Massimiliano Capitanio alla notizia della morte del Francesco Magni, spentosi martedì a 71 anni, straordinario artista e protagonista di una carriera musicale lunghissima iniziata negli anni Settanta e caratterizzata da tantissimi riconoscimenti, l'ultimo dei quali conferito a novembre da Regione Lombardia che gli ha assegnato la "Rosa camuna".