Rai, Lega: "Inaccettabile ospitare ancora Scanzi a pagamento"

Roma, 29 mar "Dopo quanto appreso ieri sera dall’inchiesta di Non è l’arena e dopo le interviste al personale ASL di Arezzo, che hanno platealmente smentito le dichiarazioni di Andrea Scanzi sulla legittimità della somministrazione del vaccino al giornalista, è molto grave che la Rai non abbia ancora preso una decisione circa la partecipazione retribuita dello stesso al programma Cartabianca. La Rai segua l'esempio di La7 e riunisca immediatamente il Comitato Etico per prendere una decisione esemplare ed etica".

Lo dichiarano i parlamentari Lega in Vigilanza Massimiliano Capitanio, Giorgio Bergesio, Laura Cavandoli, Dimitri Coin, Umberto Fusco, Elena Maccanti e Simona Pergreffi