Visita presidente Armenia, Capitanio ospite al Quirinale

Roma, 7 ott 2021 - Il deputato brianzolo della Lega, Massimiliano Capitanio, ha partecipato giovedì sera, presso il Quirinale, al ricevimento in onore del presidente della Repubblica d'Armenia, Armen Sarkissian, alla presenza del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Capitanio era presente in qualità di presidente dell'intergruppo parlamentare di amicizia Italia-Armenia. Si è trattato della prima visita in Italia di un presidente armeno.

"Sono particolarmente orgoglioso di aver preso parte a questo evento che suggella un forte legame tra due Stati e i loro popoli. Le nostre storie si intrecciano ai tanti contributi lasciati in Italia da intellettuali, scienziati e artisti armeni. L'Armenia ha da poco festeggiato i trent'anni di indipendenza dall'Unione Sovietica, evento che l'ha resa un baluardo della democrazia. Due anni fa, grazie a una mozione fortemente voluta dalla Lega, l'Italia ha di fatto riconosciuto il genocidio armeno, una delle pagine più buie nella storia dell'umanità, sepolta per anni nel silenzio per intollerabili ragioni economiche e geopolitiche. Questa visita di Stato certifica l'impegno dell'Italia nel sostenere soprattutto i processi di pace nel Caucaso".