Metro a Monza, via libera ai 900 milioni

Roma, 14 maggio 2019 - "Sono orgoglioso di aver fatto da relatore a un provvedimento così importante che già da quest'anno porterà progressivamente a Monza 900 milioni di euro per lo sviluppo di una mobilità efficiente e sostenibile"
Lo rimarca l'onorevole della Lega Massimiliano Capitanio subito dopo l'approvazione (all'unanimità) da parte della IX Commissione Poste e Comunicazioni della Camera del parere allo schema di decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri che stanzia 900 milioni di euro per il prolungamento della metropolitana da Milano a Monza (M5). Ed è stato proprio Capitanio, in qualità di relatore, a volere che il parere contenesse anche una sollecitazione a stanziare ulteriori risorse per lo sviluppo della metropolitana da Milano alla Brianza, con riferimento al prolungamento Cologno-Vimercate. "Il tema dello sviluppo delle infrastrutture ci sta particolarmente a cuore e lo abbiamo dimostrato - ha commentato Capitanio - Il tutto per uno sviluppo più sostenibile e più vicino ai nostri studenti e ai nostri lavoratori. Ringrazio il capogruppo al Senato Massimiliano Romeo per l'ottimo lavoro svolto e per aver contribuito in maniera determinante a questo risultato. Ora la nostra attenzione sarà tutta per il Vimercatese".