Carabiniere ucciso, Capitanio (Lega): bene Bussetti su sospensione insegnante

Roma, 27 lug - "Bene la decisione del ministro Bussetti di valutare la sospensione dell'insegnante e di avviare il procedimento disciplinare. È inutile cercare la coesione in tutto il Parlamento per riportare l'educazione civica nelle scuole se dopo questo è l'insegnamento che arriva da chi sta seduto in cattedra. Con il suo commento la docente ha ucciso una seconda volta il nostro carabiniere, ha sputato in faccia al dolore della moglie e ha dimostrato di non avere quei valori con cui meritano di crescere i nostri ragazzi a scuola". Così il deputato della Lega Massimiliano Capitanio, primo firmatario della proposta di legge per reintrodurre l'educazione civica come materia obbligatoria nella scuola primaria e secondaria.