Green pass: Capitanio (Lega), rispolverare app Immuni scelta discutibile e problematica

Roma, 10 giu - "La scelta di rispolverare l'app Immuni per il rilascio del Green pass è discutibile e problematica. E' un ritorno al passato e ai fantasmi dell'epoca Conte-Arcuri che, sinceramente, credevamo archiviati. Il Garante ha fatto benissimo a puntare il dito sulla tutela della privacy dei cittadini, soprattutto quando si parla di dati sensibili come quelli legati alla salute. Speriamo siano davvero valutazioni tecniche e non politiche, e su questo andremo a fondo. Ma questa presa di posizione dell'Autorità certifica che le criticità dell'applicazione Io, che dovrebbe essere l'approdo naturale per la semplificazione e digitalizzazione della nostra quotidianità, non sono ancora superate. All'applicazione Io abbiamo affidato il bonus vacanze e il cashback con i dati delle carte di credito degli italiani: stiamo dicendo che lo abbiamo fatto nonostante problemi legati alla privacy? Spero che il ministro Colao, con la sua indiscutibile competenza e il suo pragmatismo intervenga al più presto per consolidare l'utilizzo di Io e archiviare definitivamente la parentesi fallimentare di Immuni. Basta pasticci e duplicazioni in questi campi".
Lo dichiara Massimiliano Capitanio, deputato Lega in Commissione Tlc e capogruppo in Vigilanza Rai.